AA

I giovani che non studiano, non lavorano e non sono iscritti ad alcun corso di formazione sono classificati, statisticamente, come NEET, “Not in Education, Employment or Training”. Il tasso NEET dà la misura del tipo di future condizioni di vita e di lavoro un paese è in grado di garantire ai propri giovani.

“Space for Building the Future” è un progetto del programma “Benessere Giovani – Organizziamoci” della Regione Campania e gestito dal Comune di Cardito, in cui CyberEthics Lab. è stata coinvolta insieme con un’associazione locale, un’azienda di collocamento, un centro di formazione e l’Associazione Nazionale VV. FF.

Il progetto si è posto l’obiettivo di sensibilizzare e accompagnare dei giovani NEET del comune, tra i 18 e i 35 anni, all’acquisizione della propria autonomia tramite l’apprendimento di capacità utili per favorire la propria crescita personale, cittadinanza attiva e conoscenza del territorio, dando spazio alle loro inclinazioni creative.

I giovani, selezionati da un’apposita commissione, sono stati coinvolti in due cicli di incontri tra l’ottobre e il dicembre del 2019 inerenti alla technologia responsabile, a laboratori dell’audio-visivo e di cittadinanza europea. Di seguito, tra il gennaio e il marzo del 2020, sono stati seguiti in progetti di stage e apprendistato nonché di avvio all’imprenditorialità.

CyberEthics Lab. ha condotto I laboratory “Responsible Technology” e “European citizenship”.

Servizi coinvolti

Ricerca e innovazione responsabile
Ammettiamo di essere tremendamente curiosi e appassionati di ricerca ed innovazione. Siamo incredibilmente attenti ai potenziali effetti e impatti dell’innovazione sull'etica, sulla privacy e sulla protezione dei dati. Lavoriamo insieme ai nostri partner per creare soluzioni efficienti che risolvano questioni etiche, legali e di sicurezza informatica sia sul processo di ricerca, che sul progetto e sui risultati.  Abbiamo esperienze e competenze complementari! Siamo un team multidisciplinare capace di osservare ogni tipo di scenario da angolazioni diverse:
  • etico per il coinvolgimento degli esseri umani nelle attività di ricerca;
  • legale per l'analisi del quadro giuridico internazionale UE e italiano applicabile alla tecnologia e alle raccomandazioni per lo sviluppo sicuro e conforme della tecnologia;
  • tecnologico per la creazione di soluzioni innovative che rispettino sempre i reggenti paradigmi di sicurezza.
Promuoviamo l'inclusione delle questioni legali ed etiche nella progettazione della tecnologia e la creazione delle pratiche migliori per l'adozione della tecnologia in modo consapevole e trasparente.